Osaka, capitale économique du Japon

  • A partire dalla liberalizzazione dell'importazione di alcolici agli inizi degli anni '70, il mercato vinicolo giapponese non ha mai smesso di crescere. Dal 1994 tale crescita si è andata intensificando, fino al vero e proprio boom del 1995, anno in cui Shinya Tasaki ha vinto il titolo di miglior sommelier al mondo.
  • A partire dagli anni '90, i cicli formativi di degustazione hanno riscontrato un enorme successo, soprattutto tra la popolazione femminile.
  • Osaka è nota per la sua vita notturna, la cultura della comicità e la sua iconica tradizione culinaria.